Archivio

Archivio per dicembre 2008

Buon Natale!!!!

25 dicembre 2008 2 commenti

adni18_linux_christmas_640

Buon Natale open-source a Tutti! 🙂 

Categorie:Linux, Personale Tag:

Odt, un uso particolare ma utilissimo!

18 dicembre 2008 5 commenti

openoffice4pu

Come molti altri uso ormai OpenOffice da più di 2 anni (anche su MacosX)… ieri mi è sorto un problema che senza il formato OpenDocument non avrei risolto rapidamente. Condivido con i pochi lettori che ho la mia esperienza visto che potrebbe tornare utile a qualche anima vagante 🙂

IL PROBLEMA

Ho preso un file .doc dalla rete in cui erano presenti diverse clipart racchiuse in una tabella, oltre al testo (molto utile) mi serviva un modo veloce e rapido per prelevare tutte le immagini a dimensione originale.

LA SOLUZIONE con il formato .doc

La soluzione banale (ma lunga e tediosa) sarebbe stata:

  • aprire con OpenOffice il file .doc
  • prendere ogni immagine della tabella
  • ridimensionarla alle dimensioni originali
  • non trovando un comando Salva immagine (esiste??) fare uno screenshot della videata
  • ritagliare l’immagine con Gimp
  • salvare il tutto
  • ripetere la cosa per ogni singola immagine 🙁

Inutile dire che le immagini erano una dozzina e quindi avrei preferito trovare una soluzione più rapida ed indolore…

LA SOLUZIONE con il formato .odt !!!

Preso da un lampo di luce mi è tornato alla mente che in realtà un file .odt non è altro che un file compresso con dentro xml, immagini ed altro.

Ho quindi fatto semplicemente un Salva con nome specificando il formato OpenDocument, aperto il file .odt come archivio ed estratto la cartella contenente le immagini. L’unico neo (ma niente in confronto a quello che avrei dovuto fare a manina) è stato rinominare le varie immagini con dei nomi più consoni.

Sarà banale ma questo è uno dei tanti vantaggi che si hanno a lavorare con formati aperti 🙂

Categorie:Linux, OpenOffice Tag:

IBM virtualizza con Ubuntu!

6 dicembre 2008 1 commento

Come citato dal buon Fabio nel suo blog IBM ha annunciato una collaborazione a tre con Canonical e Virtual Bridges.

In particolare si tratta di un ambiente desktop virtuale che sfrutta la potenza di Ubuntu integrata con i software IBM (IBM Open Collaboration Client Solution). Questa soluzione va sicuramente ad aumentare l’uso di Ubuntu nei servizi corporate garantendo con pochissimi costi da parte di un azienda un ottimo sistema desktop alternativo a quelli Microsoft.

Potete leggere il comunicato stampa ufficiale qui.

Categorie:Internet, Linux, Ubuntu Tag:

Dietro le 5: Luca Falavigna

2 dicembre 2008 11 commenti

Ed eccoci al consueto appuntamento mensile con le interviste ai membri più attivi della comunità italiana di Ubuntu.

Questa volta abbiamo incastrato “l’uomo dei pacchetti“, per gli amici Luca Falavigna 🙂

Ne approfitto per ringraziarlo pubblicamente per tutto il lavoro che svolge nello sviluppo di Ubuntu come MOTU, per chi vuole sapere cosa è un MOTU o che tipo di persona è Luca (oltre che gran bevitore da come si intuisce dalla foto) potete leggere l’intervista sul nostro sito web.

Buona lettura 🙂

Categorie:Linux, Ubuntu, ubuntu-it Tag: